LIFESTYLE

“Non so se sei felice”

Mi si chiede se sono felice….niente di male se non fosse per la persona che me l’ha posta ritiene che io non lo sia e siccome ogni volta è sempre la stessa tiritera io mi sarei anche un pochino rotta le scatole….sono una persona sempre alla ricerca di qualcosa è vero….mi sembra sempre di aver dimenticato qualcosa e mi arrovello per ritrovarla. Eppure, nonostante mi conosca da quando sono nata, sostiene che io sia cambiata: ritengo che sarebbe strano se non lo fossi….sarò cambiata in bene e anche in male…..non le vado più a genio, non mi riconosce più e allora insinua che io sia infelice, perché ho problemi con la casa, perché penso con la mia testa, perché “non ti ho cresciuta così” così come? Vorrei proprio capirlo. Ma normalmente è perché non siamo più in linea con il pensiero (non che lo siamo mai state più di tanto).

Migliorerei tante cose della mia vita certo ma la mia felicità sono i miei figli e il mio consorte, sono la mia vita quotidiana. Mi piacerebbe essere più vicina a mia sorella, vedere più spesso i miei ma non al prezzo di dover essere ancora più insofferente di come sono già a fronte di questi discorsi. E poi si può sapere perché mai se stai bene anche da sola allora c’è qualcosa che non va? io son di natura così….non mi piace essere invadente con le altre persone, cosa che per qualcuno può significare essere indifferenti, ma nel mio caso non è così, magari mi piacerebbe chiedere ma non oso, mi piace scambiare due chiacchiere alla fermata dello scuolabus con le altre mamme, ho un’amica con cui mi vedo tutti i giorni  5 minuti e quando capita ci facciamo due chiacchiere davanti ad un caffè o ci facciamo un giretto, ma non è una cosa di tutti i giorni, anche perché siamo molto simili e ognuna ha bisogno del suo spazio: e ci sta bene così. Le mie altre amicone sono sparse in vari punti d’Italia e oltre. E poi c’è mio marito che è anche il mio migliore amico.

Oltretutto sono stanca…fisicamente e mentalmente ma perché seguo il ritmo delle stagioni….quando arriva il sole mi sveglio…ci vuole tanto a capirlo? Non sono mai stata una persona solare, estroversa quanto piuttosto introversa e lunare.

Voglio solo essere lasciata in pace…non voglio avere rotture di balle perché sono a casa tutto il giorno (o quasi), perché non ho un’attività extra fuori casa….ebbene preferisco che la faccia mia figlia l’attività extra scolastica visto anche che dobbiamo fare i conti con la disponibilità economica.

Mi piace il computer, internet ma per qualcuno è uno spreco di tempo: per me non lo é.

Non le va che io sia diversa da lei, ma io non sono lei, per quanto le possa assomigliare.

Comunque già scriverne e averne parlato col mio consorte mi ha già fatto passare la momentanea arrabbiatura.

Presto vi scriverò anche il motivo della mia assenza prolungata dal blog e di questo periodo stralunato che sto passando.

Ciao ciao!

Annunci

2 thoughts on ““Non so se sei felice”

  1. Ciao! Mi ha attirata subito questo post, perchè parla di “felicità”, una parola a cui ognuno dà un personalissimo significato…
    In fondo, cosa significa chiedere: “Sei felice?”? Io preferisco puntare alla serenità e non sempre forse i due concetti coincidono… Io ho tanti attimi di felicità per lo più regalati dalla mia bambina con un suo sorriso, una sua canzone, un suo balletto, un suo abbraccio… Quella sì che per me è felicità, ma sono attimi. Per la serenità, invece, ho ancora molto da lavorare…
    Dal mio punto di vista, essere sereni è proprio ciò che dici tu, è accontentarsi di ciò che si ha e sentirsi appagati anche dalle piccole cose che per noi sono grandi (in fondo chi se ne importa del parere degli altri?).
    Grazie per avermi dato uno spunto per riflettere 🙂

    Mi piace

    1. Ciao Mariapaola,
      mi devo scusare ma il tuo commento è stato mandato in spam, chissà perchè? e ho visto solo ora.

      Sono assolutamente d’accordo con quello che scrivi: probabilmente ognuno di noi ha un concetto di felicità e serenità diversa. Io la vedo come te: io sono felice, ma ogni tanto ho dei momenti in cui sono irrequieta e la serenità se ne va a fare un giro…quando mi ritroverò serena probabilmente sarà perchè sono morta XD
      Insomma i pensieri, più o meno gravi, li avrò ogni giorno.

      Pensiero contorto?

      Grazie di essere passata, questo mi rende felice.

      Mi piace

Grazie per essere passati: ogni visita e ogni commento ricevuto sono un dono per me. Se non vi va di commentare ma vi è piaciuto il post potete cliccare sul bottoncino MI PIACE. Tengo a precisare che utilizzo i "pollici su" dei commenti per far sapere che ringrazio e che ho letto. Purtroppo può capitare che non riesco a rispondere subito e sono diventata smemorata...Perdonatemi nel caso ;)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...